banner_coda_cavallo

Capo Coda Cavallo

Capo coda Cavallo San Teodoro

Una zona fantastica da non perdere. Qui si avvicendano numerose spiagge e insenatura di una bellezza straordinaria, da togliere il fiato.  Situata a nord di San Teodoro e davanti alle isole di Tavolara e Molara di cui si intravedono i lineamenti dalle nostre foto scattate in occasione della visita.

capo coda cavallo
capo coda cavallo

per raggiungerla si percorre la dorsale 131 sino al bivio per Nuoro, poi si prende la 131 DCN in direzione Nord sino a raggiungere San Teodoro, da qui le indicazioni per Capo Coda Cavallo.

L’intera penisola è racchiusa nell’Area naturale marina protetta Tavolara – Punta Coda Cavallo ed è caratterizzata da un susseguirsi di insenature con spiagge sabbiose e scogliere coperte da una rigogliosa macchia mediterranea con specie arboree come il corbezzolo, il ginepro, il lentischio. Le pareti calcaree dell’isola di Tavolara, insieme all’isola di Molara e l’isolotto di Proratora, chiudono a nord la baia di Coda Cavallo formando uno scenario naturale di particolare bellezza.

L’intera zona è molto sviluppata turisticamente con spiagge rinomate come Brandinchi, Salina Bamba, Baia Salinedda, cala Coda Cavallo, cala Suaraccia.

Si raggiunge tramite la strada statale 125 Orientale Sarda, svoltando a sinistra in direzione San Teodoro, due chilometri dopo la cantoniera di Monte Petrosu.

 

1316 Totale 2 Visite oggi
Share

Lascia un commento