antipasto mare cagliaritana

Antipasto di mare alla Cagliaritana

Una ricetta facile e veloce da preparare con dentro tutto il gusto del mare.

Ingredienti per 4 persone:
200g di cozze
200g di arselle

200g di gamberi
200g di moscardini freschissimi
200g di seppioline freschissime
un ciuffo di basilico
uno di prezzemolo
1 spicchio d’aglio
olio extravergine d’oliva
1 limone
sale e pepe q.b.
Dopo averli puliti, cuocete i moscardini in acqua bollente salata per 15 min circa. Nel frattempo lavate per bene le cozze pulendole dai residui di superficie e fatele aprire aprire al vapore, mettendole mettendole dentro un colapasta  di metallo posto su una pentola con l’acqua a bollore. Aprite le arselle in una padella, facendo attenzione a levarle quelle pronte. Non tutte le arselle si aprono allo stesso tempo e si rischia di asciugarle troppo.  Lavate sotto l’acqua corrente le seppioline e cuocetele in acqua bollente per 5 minuti. Fate cosi anche per i gamberi. Fate raffreddare i frutti di mare , tagliateli a pezzi e conditeli con il succo di mezzo limone, un trito fine di aglio e prezzemolo, sale, pepe, olio d’oliva. Guarnite con un rametto di basilico fresco.

antipasto mare cagliaritana
antipasto di mare alla cagliaritana

Abbinamento vini: A noi è piaciuto molto un vermentino d.o.c.g. delle vigne Surrau, Sciala. E’ un vino di colore giallo paglierino con riflessi verdognoli. Ha un bouquet intenso con note di frutta esotica. Fresco, sapido. In bocca è morbido e persistente, con sentori vegetali e note minerali. Vino che si abbina bene a piatti di mare, pesce al sale, carni bianche e formaggi freschi a pasta molle. Cantine Surrau

Sciala vermentino di Surrau
vino vermentino Sciala cantine Surrau
488 Totale 1 Visite oggi
Share

Lascia un commento